"500 CONTEMPORARY ART MEETING"

"500 CONTEMPORARY ART MEETING"

MILANO, 2011 - "Sede dell’esposizione è una location dal sapore Street nel cuore di zona Tortona. Una totale libertà di espressione e di tecnica caratterizza la collettiva. Oltre cinquanta artisti, alcuni noti a livello internazionale, si sono cimentati nella reinterpretazione della 500, che è diventata musa ispiratrice di opere molto diverse tra loro. Alcune raccontano la sua capacità di emozionare, altre rappresentano un ricordo, un desiderio, altre ancora giocano con la sua inconfondibile silhouette."

"HAERETICI"

"HAERETICI"

Catalogo mostra, Castello Svevo - Barletta, 2011. "La mostra nasce dalla volontà di un gruppo di artisti di riaffermare i diritti dell'arte nei suoi principi costitutivi, ponendosi proprio in antitesi, da qui il titolo della mostra, rispetto ad un sistema che negli ultimi decenni ha privilegiato la produzione di tanti oggetti che non avrebbero goduto di alcun requisito di artisticità se non all'interno di un determinato sistema che li legittimasse in quanto tali." (Alberto Dambruoso)

"PLAYBOY ITALIA"

"PLAYBOY ITALIA"

2010. "L’erotismo che traspare dalle opere di Giuseppe Petrilli è in stretto connubio con la curiosità, rappresentata ricreando situazioni riconducibili all’immaginario comune che catturano la tensione emotiva dello spettatore, coinvolto da donne affascinanti e, al tempo stesso, divertenti. Quella della serie Piante Carnivore è una lei consapevole della propria femminilità e della sua forza seduttiva, capace di dominare lo spettatore con la sua sola presenza, seppur solamente raffigurata."